Pianificando l’Irlanda…

20160611_132042

Sono in piena fase di progettazione del mio viaggio on the road in Irlanda e mi piace un sacco farlo. Per quanto mi riguarda, la pianificazione di un viaggio è esaltante quanto poi fare il viaggio stesso. Provo una piacevole sensazione quando, partendo da zero e non sapendo nulla del posto che andrò a vedere, comincio a prendere familiarità con i nomi, con i quartieri, con le bellezze naturali, con le regioni. Finchè, ad un tratto, con la cartina davanti riesco a collocare perfettamente le città, riesco ad orientarmi tra ciò che sta a nord e ciò che sta a sud e percorro mentalmente strade che, al momento, mi sono sconosciute. Capita anche a voi? Mi sono resa conto che dell’Irlanda non sapevo nulla, a partire dalla storia. So che ci sono Dublino e Belfast, dove non sono mai stata. E Cork perchè ci sono stata. Punto. Ovviamente ho cominciato a informarmi, ho comprato 2 guide e ho iniziato a schiarirmi le idee, anche perchè inizialmente c’avevo parecchia confusione in testa.

20160611_132143

Premettendo che staremo solo 13 giorni (volo compreso), ho valutato cosa potessi fare in un tempo piuttosto ristretto e ho deciso, forse con un po’ di pazzia, di fare tutto il giro dell’isola. Sì lo so, ho letto che è una scelta abbastanza stupida, che alla fine non vedi nulla blablabla, ma io sono testarda in queste cose e cavoli, l’anno scorso abbiamo fatto 4000 km in 15 giorni, perchè non dovremmo riuscire a farne 2500 in 13 giorni? Io voglio provarci, poi vi saprò dire quando torneremo.

Deciso che si fa il giro. E ora, che c’è da vedere? In così poco tempo non potremo andare alla scoperta delle bellezze troppo nascoste o delle chicche troppo chicche. Purtroppo si è costretti a prendere delle decisioni e io vorrei vedere le cose che non ci si può assolutamente perdere. Un po’ con l’aiuto delle guide (che in definitiva mettono dentro tutto), un po’ con l’aiuto di internet (molto utili i siti di Irlandando e Turismo Irlandese) sono riuscita a stilare una lista dei luoghi e dei posti che vorrei visitare ed esplorare. Con la cartina alla mano e una matita, ho indicato i punti di mio interesse cominciando a dare forma all’itinerario on the road:

Partendo da Dublino, che però lasceremo come ultima città del viaggio, andando verso nord

  • Brú na Bóinne/Newgrange: si tratta di un’area archeologica con tombe risalenti all’epoca tra il Neolitico e l’eta del Bronzo.
  • Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord
  • Giant’s Causeway, la “spiagga” formata da rocce basaltiche a sezione esagonale e Carrick-a-Rede, un isolotto unito alla costa da un ponte di corda lungo 20 mt e sospeso sul mare a 3 mt di altezza.
  • Derry, città dell’Irlanda del Nord (seconda a Belfast come grandezza), teatro dei tragici Troubles tra cattolici e protestanti.

Tagliando tutta la parte a nord-ovest, ci dirigiamo verso l’ovest e poi a sud, per poi tornare verso est:

  • Connemara National Park
  • Galway, con le sue case colorate e la musica di strada
  • Isole Aran, se il tempo lo permette, visiteremo l’isola più grande, Inishmore.
  • Burren e Cliffs of Moher, che pare siano le scogliere più spettacolari d’Irlanda
  • Penisola di Dingle e Ring of Kerry, dove si attraversano paesaggi diversi, dai boschi alle torbiere, con laghi e punti panoramici.
  • Le cittadine di Killarney e Kinsale, la Rock of Cashel, un complesso di edifici medievali secolari e religiosi cinti da mura
  • Infine, Dublino. Temple Bar, Trinity College, St Patrick Cathedral. Non vedo l’ora di essere lì!

Dopo aver individuato questi luoghi, il quadro ora è molto più chiaro. Un’altra cosa importante che ho fatto è stata quella di calcolare le distanze in ore di macchina per valutare quanto tempo effettivamente possiamo trascorrere in ogni posto, ma non ho deciso nel dettaglio dove fermarsi e cosa vedere (a parte nelle città). Non sapendo che traffico ci sarà, quanti turisti ci saranno, è impossibile stabilire già da ora cosa fare esattamente, quindi lascio sempre un po’ di libertà ai piani.

20160611_132234

Ho prenotato gli alloggi in prossimità dei luoghi di nostro interesse, anche qui prestando molta attenzione agli orari di check-in. In Irlanda, ho letto che l’orario limite per fare il check-in è abbastanza presto, intorno alle 18, e questo spesso può essere un “problema” se si è in giro per escursioni e visite. Per questo motivo, ho cercato di scegliere degli alloggi che avessero un check-in un po’ più tardi, dove mi è stato possibile, e in alcune zone, di restare più di 1 notte per non dover avere il “problema” del check-in tutte le sere. Se può tornarvi utile, il costo degli alloggi si aggira intorno ai 70/75 euro per notte a camera, con colazione inclusa.

Mete decise, alloggi prenotati. Ora è venuto il momento di studiare più a fondo i singoli posti scelti. Io guardo gli orari di apertura-chiusura di musei e chiese, se sono a pagamento e quanto costa l’ingresso. Per le città, comincio a pensare a degli itinerari, a come dividere la città in zone, la zona da vedere al mattino e la zona da vedere al pomeriggio. E anche qui, piano piano, collocando tutti i monumenti, le chiese, i musei sulla mappa cittadina, ti ritrovi che sai dove andare, cominci a viverla come se fosse la tua città e con il dito segui le strade come se le conoscessi a menadito. Ti senti più sicura e il viaggio mentale, ormai, è già partito. Chissà com’è la Old Library al Trinity College di Dublino? E il quartiere di Temple Bar? E poi attraversi l’Ha’ Penny Bridge. Passi alla prossima città e sei tra i murales dei Troubles di Fall Road a Belfast, con gli occhi sposti lo sguardo sulle vie bianche della mappa ed eccoti davanti al Belfast Titanic, nel quartiere in cui, un tempo, è stato costruito il grande transatlantico.

20160611_132318

E poi vai. Vai per prati, scogliere, pascoli, laghi, castelli, fari, pub, musica, Irlanda.

Se non ci avete capito niente, non è importante. Semmai vi capiterà di preparare un viaggio in Irlanda, tornate qui a leggere. E capirete.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, mi trovi anche su Facebook, Twitter e Instagram

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Europa, Irlanda, Viaggi e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

31 risposte a Pianificando l’Irlanda…

  1. ChiaraPaglio ha detto:

    Vi prego vi prego portatemi con voiiiiiiiiii
    L’anno scorso Marco ed io siamo stati in Irlanda 5 giorni, perciò per un tempo molto limitato, ma l’innamoramento che abbiamo avuto è ancora fortissimo. Siamo riusciti a vedere Dublino, Galway, il Connemara, Inishmore, il Burren e le Cliffs… un posto che ti consiglio se riesci a infilarlo nell’itineario è Howth, non molto lontano da Dublino: la passeggiata sulle scogliere fino al faro, su un promontorio verde verde, è una vista indimenticabile 🙂

    Mi piace

  2. I'll be right back ha detto:

    Che bellezza!! Io sono stata solo a Dublino, un bel road trip in Irlanda ce l’ho in testa da tantissimo tempo, se conti che io di fronte a un qualsiasi prato verde vado in brodo di giuggiole!! 😍 Ti seguirò volentieri 🙂

    Mi piace

  3. Silvia Demick ha detto:

    Ciao Sara! Secondo me non è affatto una scelta stupida quella di girare tutta l’isola in due settimane: per esperienza personale credo che con una buona pianificazione riuscirai a vedere abbastanza. E poi potrai sempre decidere di tornare una seconda volta nei posti che ti sono piaciuti di più 😉
    Se è di strada di consiglio di fermarti nel paesino di Kinsale, non distante da Cork: bellissimi paesaggi, case pittoresche e ottimo cibo.

    Mi piace

  4. Silvia Demick ha detto:

    Per caso il posto vicino a Kinsale in cui dormirete si chiama Summercove?

    Mi piace

  5. Martina ha detto:

    L’organizzazione del viaggio…..è già una parte del viaggio stesso! Quella parte in cui scopri nuove cose che non vedi l’ora di assaporare una volta arrivati, e ti innamori pian piano della meta prima ancora di partire! Il vostro è un bellissimo itinerario…avendo l’Irlanda, tutto il giro dell’isola, nel cuore vi seguirò molto volentieri, alla ricerca di consigli! 🙂

    Mi piace

    • Ciao Martina, grazie mille! Abbiamo dovuto fare delle scelte sui posti da vedere perché ogni angolino sembra stupendo ma in 13 giorni non si può vedere tutto 🙂 e leggendo sempre più nel dettaglio i particolari di ogni luogo sale sempre di la voglia di partire 🙂 devo essere paziente!

      Mi piace

  6. gipsy1984 ha detto:

    è una delle mete che voglio fare assolutamente! seguirò con interesse per prendere spunto!

    Mi piace

  7. Futura ha detto:

    Dell’Irlanda ricordo benissimo queste cose:
    – la puzza della popò di gabbiano nel viale principale del centro di Dublino
    – le musiche irlandesi a palla in ogni negozio
    – il vento forte alle Cliffs of Moher dove tra le acque si sarà disintegrato il mio cappello volato via
    – il ketchup messo sugli spaghetti (perché la differenza tra sugo e ketchup non l’hanno afferrata)
    😛
    Buon viaggio cara! 🙂

    Mi piace

  8. Mari ha detto:

    Programmare un viaggio è sempre bello 🙂 L’Irlanda mi manca, ma sarà di certo una bella meta. Se dietro poi c’è una mission impossible da rendere possible… 😉

    Mi piace

  9. Che bellooooo, quanto ci piacerebbe fare un bel road trip in Irlanda!
    Il vostro itinerario sembra magnifico ed assolutamente fattibile! ❤
    Vi seguiamo! Buona pianificazione (momenti magici 😀 ) !

    Mi piace

  10. Valentina ha detto:

    Ciao!!! Anche noi andremo in Irlanda quest’estate e staremo 15 giorni ,credo, ancora non li ho contati! Come voi abbiamo deciso di fare il giro di tutta l’isola con tappa ad una delle Aran però da Dublino faremo il giro orario, andando a sud. Non so se riusciremo a inserire il Newgrange anche se mi ispira moltissimo! Quando partite? Magari ci incrociamo! 😉

    Mi piace

  11. Roberta ha detto:

    Anche io visiterò l’Irlanda on the road ad agosto. Ed anche io la girerò in lungo e in largo.. vedremo se davvero è una scelta stupida o se è fattibile!!! 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...